Unicredit cerca 2.000 studenti e neolaureati per stage estivi retribuiti


Opportunità di lavoro estivo con la Unicredit per 2.000 studenti e neolaureati. L’istituto di credito ha aperto le selezioni per il suo programma estivo: tre mesi di lavoro e formazione sul campo grazie a uno stage retribuito.

Il programma di stage estivi Unicredit si rivolge a studenti all’ultimo anno della laurea triennale o al primo del ciclo magistrale in diverse discipline. I settori in cui opereranno i ragazzi reclutati sono: corporate and investimenti banking, risk and compiance. I posti messi a disposizione dal gruppo bancario si trovano su tutto il territorio nazionale; durante i tre mesi di stage, inoltre, Unicredit potrà organizzare viaggi e spostamenti per i partecipanti al programma in modo da favorire l’integrazione e la conoscenza delle diverse realtà del gruppo.

Requisiti essenziali per partecipare sono la conoscenza della lingua inglese, l’essere studenti all’ultimo anno della laurea triennale o al primo di quella magistrale in discipline economiche, matematico-statistiche o giuridiche. Viene richiesta anche la patente di guida.

I selezionati verranno impiegati come consulenti al cliente, nella vendita dei prodotti bancari, nella consulenza finanziaria. Saranno inseriti nella vita lavorativa di uno sportello bancario, indirizzando i clienti verso i servizi più opportuni alle loro specifiche esigenze e collaborando con il personale di banca per il raggiungimento degli obiettivi.

Tutte le informazioni per partecipare a quest’offerta le trovate sul sito Unicredit alla sezione lavora con noi.

email

3 Comments

  1. I just want to say I’m newbie to blogging and site-building and absolutely savored your blog. Most likely I’m want to bookmark your blog . You absolutely come with very good articles and reviews. Thanks for sharing with us your web-site.

  2. I don’t unremarkably comment but I gotta say thank you for the post on this special one .

  3. I live in Costa Rica and am about to publish a community newspaper, what are the steps to go about copyrighting the name and articles published in it? And also when can one start using the copyright symbol?.