Orientamento scolastico, l’Educational Tour a Napoli


Arriva domani a Napoli giovedì 5 aprile, la VI edizione dell’Educational Tour organizzato alla Fondazione Italia Orienta. Workshop, incontri e test di orientamento al centro della giornata dedicata agli studenti delle classi IV e V di diversi istituti del territorio.

Dopo il successo di Roma, Latina, Frosinone ,Viterbo e Rieti fa tappa a Napoli domani, giovedì 5 aprile, all’Istituto Sacro Cuore, la sesta tappa della sesta edizione del tour di Italia Orienta. Il giro d’Italia organizzato dalla Fondazione Italia Orienta incontrerà anche a Napoli studenti, docenti e presidi per confrontarsi sul delicato passaggio tra scuola e lavoro. Un’occasione per dare suggerimenti, svelare qualche trucco e raccogliere domande, incertezze, aspettative e aiutare i ragazzi delle classi quarte e quinte a costruire il loro progetto di vita formativo-professionale.

Il tour toccherà 27 città italiane per raccontare ai ragazzi quello che li aspetta dopo il diploma. In questa edizione, gli esperti di Italia Orienta incontreranno circa 20mila studenti, docenti e presidi di oltre 210 istituti, dai Licei ai Professionali, per confrontarsi sul delicato passaggio tra scuola e lavoro. Grazie a una equipe di docenti messa a disposizione dalla Fondazione i ragazzi potranno seguire diverse attività, tra le quali: laboratori e workshop e capire meglio se stessi anche attraverso test creati apposta per loro, come quello sull’autoimprenditorialità.

“Il tasso di abbandono accademico in Italia ha punte del 35% e la percentuale dei laureati è ancora troppo bassa, insieme alla coerenza tra gli studi compiuti e la professione esercitata”, ha sottolineato il presidente di Italia Orienta, Mariano Berriola. “Il nostro obiettivo è quello di sostenere e motivare i ragazzi verso scelte consapevoli: se fai quello che ti piace, lo farai bene e lo porterai a termine”. “Per questo – ha spiegato – siamo felici di riprendere anche quest’anno il nostro viaggio di orientamento nelle scuole italiane! Ci aspettiamo calore e curiosità da parte dei ragazzi, del resto siamo qui a Napoli per rispondere ai loro dubbi”.

“La nostra scuola è felice di poter ospitare l’Educational Tour- sottolinea il dirigente scolastico Giovanni Conti – crediamo fortemente che sia uno strumento necessario per iniziare con gli studenti un percorso di orientamento, che li aiuti a raggiungere una qualche certezza sul loro futuro, sempre più incerto, e una speranza di lavoro ancora possibile anche per loro. Perché se non diamo speranza ai giovani, la nostra società è finita.”

email

2 Comments

  1. Very good Web page, Continue the very good work. Thanks a lot.|

  2. You’re a very valuable website; couldn’t make it without ya!