Piacenza Educational Tour 2014


Istituto d’Istruzione Superiore  “Liceo M. Gioia”
06 Novembre 2014

 

Il Dirigente scolastico
Prof.  Maurizio Sartini

dirigente scolastico

Il Liceo “M. Gioia” è ospitato in tre edifici scolastici. Tutti i locali della scuola sono cablati e collegati alla rete internet tramite fibra ottica (sede centrale) o linee ADSL (succursali). Ogni studente è in possesso di un netbook personale ed ogni docente è in possesso di una chiave USB come registro personale e di classe.

PRIORITÀ FORMATIVE

1. DIMENSIONE INTERNAZIONALE
– conoscenza ravvicinata delle istituzioni e delle problematiche dell’U.E.
– scambio con scuole dei paesi europei
– accordi con il Governo tedesco ed il Governo francese che portano al termine degli studi nell’indirizzo linguistico alla doppia valenza del titolo di studio (titolo italiano viene riconosciuto in Germania e Francia)
– potenziamento della lingua inglese come lingua veicolare, per lo studio di altre discipline
– certificazione internazionale della lingua inglese EDEXCEL IGCSE, (il Liceo “M. Gioia” di Piacenza è un International Academic Centre per tale certificazione); al termine di un percorso triennale di formazione linguistica gli studenti possono sostenere gli esami per ottenere le certificazioni: IGCSE Biology, IGCSE Science Double Award (Physics and Chemistry), IGCSE History e IGCSE Geography
– organizzazione dell’orario settimanale delle lezioni su cinque giorni.

2. SCUOLA DIGITALE
– l’utilizzo della comunicazione informatica nei rapporti con le famiglie (registro elettronico per assenze, ritardi, udienze, valutazioni e attività di classe)
– impiego di tecnologie informatiche avanzate nelle didattica
– studio e utilizzo dei linguaggi multimediali
– sperimentazioni metodologiche di classi digitali (flipped class-room).

3. CENTRALITÀ DELLO STUDENTE
– attivazione di servizi specificamente dedicati (tutoring, peer education…)
– attività di approfondimento e supporto allo studio
– arricchimento del proprio percorso scolastico (attività integrative a scelta)
– valorizzazione delle esperienze extra scolastiche individuali attraverso convenzioni sottoscritte con CONI, Conservatorio di Musica e SVEP.

4. INFORMAZIONE E FORMAZIONE PER L’ORIENTAMENTO POST-LICEALE
– organizzazione di stage lavorativi della durata di 15 giorni durante l’anno scolastico per tutti gli studenti ultimo anno
– convenzioni con Enti pubblici e privati per attività di lavoro durante il periodo estivo
– contatti orientativi diretti con le università italiane e straniere
– corsi preparatori ai test di ingresso ai corsi universitari a numero programmato.

La scuola si presenta 

liceo Gioia

ORGANIZZAZIONE DEGLI STUDI

Liceo Classico

CLASSICO BASE
L’area artistico-espressiva viene potenziata con l’introduzione della disciplina Storia dell’arte nel primo anno, non prevista nei quadri orari della Riforma Gelmini.

CLASSICO con CERTIFICAZIONE IGCSE EDEXCEL
Alle discipline curricolari si aggiungono 2 ore settimanali di Storia/Geografia in inglese, insegnamento impartito su 4 anni da docenti madrelingua, in preparazione alla certificazione History Edexcel e/o Geography Edexcel di 4° anno. L’orario scolastico è di 29 ore settimanali al biennio e 32 al triennio (1 ora di compresenza Storia/Storia in inglese).

Liceo Scientifico

SCIENTIFICO BASE
L’area scientifica viene potenziata con il ricorso ad una metodologia sperimentale e l’introduzione di discipline (Laboratorio di chimica nel biennio e Informatica nel triennio) non previste nei quadri orari della Riforma Gelmini.

SCIENTIFICO con CERTIFICAZIONE IGCSE EDEXCEL
Alle discipline curricolari si aggiungono 2 ore settimanali di Scienze in inglese, insegnamento impartito su 4 anni da docenti madrelingua, in preparazione alla certificazione Science Double Award (Biology & Physics/Chemistry) Edexcel di 4° anno. L’orario scolastico è di 29 ore settimanali al biennio e 32 al triennio.

Liceo Linguistico

LINGUISTICO DI BASE
Si introduce l’insegnamento di Diritto comunitario per avvicinare gli studenti alla conoscenza della legislazione e delle istituzioni europee. Le lingue studiate sono inglese, francese, tedesco e spagnolo.

LINGUISTICO con CERTIFICAZIONE IGCSE EDEXCEL
Alle discipline curricolari si aggiungono 2 ore settimanali di Storia/Geografia in linglese, insegnamento impartito su 4 anni da docenti madrelingua, in preparazione alla certificazione History Edexcel e/o Geography Edexcel di 4° anno. L’orario scolastico è di 29 ore settimanali al biennio e 32 al triennio (1 ora di compresenza Storia/Storia in inglese).

LINGUISTICO INTERNAZIONALE con LINGUA VEICOLARE FRANCESE
Tre ore settimanali di Storia nel biennio e due ore nel triennio, e un’ora di Geografia nel biennio sono insegnate in lingua francese. Nel biennio, l’insegnamento di Diritto è utilizzato per lo studio di “Educazione alla cittadinanza Europea” al fine di approfondire la conoscenza della legislazione e delle istituzioni europee. L’esame di Stato comprende una quarta prova scritta di Lingua e Letteratura Francese e di Storia in francese, nonché di un colloquio orale di Storia e di Lingua e letteratura francese. Al termine del corso, oltre al diploma italiano, gli studenti conseguono il titolo di studio francese (Esabac).

LINGUISTICO INTERNAZIONALE con LINGUA VEICOLARE TEDESCA
Tre ore settimanali di Storia nel biennio e due ore nel triennio, e un’ora di Geografia nel biennio sono insegnate in lingua tedesca. Nel biennio, l’insegnamento di Diritto è utilizzato per lo studio di “Educazione alla cittadinanza Europea” al fine di approfondire la conoscenza della legislazione e delle istituzioni europee. L’esame di Stato comprende una quarta prova scritta di Storia e Letteratura in tedesco, nonché di un colloquio orale di Storia e di Lingua e letteratura tedesca. Al termine del corso, oltre al diploma italiano, gli studenti conseguono la certificazione equivalente al diploma tedesco (Urkunde).

email

No Comments Yet.

Leave a Comment