Latina Educational Tour 2014


Istituto d’Istruzione Superiore  ”San Benedetto”
6 marzo 2014

 

Il Dirigente scolastico
Prof. Nicola Di Battista

 

preside2

L’Unione Europea, proponendosi di realizzare uno sviluppo economico basato sulla conoscenza, ha conferito un ruolo strategico all’università, alla formazione e all’orientamento. Quest’ultimo è una ormai consolidata finalità educativa dell’Istituto, poiché si fonda sulla convinzione che ogni individuo debba cogliere progressivamente le proprie attitudini , in maniera da costruirsi un progetto di vita coerente (fondato su una realistica conoscenza di sé e delle proprie capacità).

 

L’IIS “San Benedetto” è una realtà strategica estremamente significativa per la formazione di risorsa al lavoro, in un territorio come quello pontino, con una forte vocazione agricola, industriale e turistica, su cui ancora molto deve essere realizzato.

 

Il collegamento tra il mondo del lavoro e l’istruzione  superiore è oggi più che mai indispensabile. Appare pertanto necessario che la scuola orienti correttamente lo studente verso il mondo del lavoro o dell’università, in una logica di massima responsabilità e cooperazione con le realtà territoriali.

 

L’introduzione nella scuola di una didattica orientativa, che si sviluppi, così come indicato dalle direttive europee e dalle linee guida ministeriali, richiede, oltre ad un’adeguata formazione dei docenti, una riorganizzazione strutturale della scuola e della didattica, che ponga lo studente al centro dell’apprendimento e del processo formativo.

 

La scuola si presenta:

index

L’Istituto “San Benedetto” è stato fondato nell’ormai lontano 3 novembre 1956. Esso è concepito sullo stile college, con strutture ubicate in vari punti, immerse in un verdeggiante parco con stagni  e rare essenze arboree, su   una estensione di 45 ettari. Dispone di  aule multimediali, laboratori con strumenti e tecnologie avanzate e di un’azienda casearia ad indirizzo foraggero, zootecnico, frutticolo e orticolo.

Con la Riforma ai sensi del DPR 87/2010 sono attivi: l’ indirizzo Professionale, suddiviso in servizi per l’agricoltura e sviluppo rurale, servizi per l’ enogastronomia e l’ospitalità alberghiera, produzioni industriali e artigianali e l’indirizzo Tecnico, suddiviso in settore agrario e settore chimico biotecnologico.

L’indirizzo professionale ha un ordinamento molto flessibile per interagire con i sistemi produttivi territoriali  e rispondere alle esigenze del mondo del lavoro e delle professioni. Il diploma consente l’accesso immediato al mondo del lavoro e/o la prosecuzione degli studi in qualunque facoltà universitaria.

L’identità degli istituti tecnici si caratterizza per una base culturale di carattere scientifico e tecnologico in linea con le indicazioni dell’unione europea, costruita attraverso lo studio, l’applicazione di linguaggi e metodologie di carattere generale e specifico ed è espressa dagli indirizzi attivati, correlati a settori fondamentali per lo sviluppo economico e produttivo del paese.

Il nostro Istituto ha ottenuto dalla regione la qualifica di Istituto Tecnico Superiore per le nuove tecnologie per il Made in Italy, con la formazione delle figure professionali di Tecnico superiore delle filiere agrarie, agro alimentari e agro industriali.

email

3 Comments

  1. 597560 586833Id have to speak to you here. Which isnt something Which i do! I love to reading a post that need to get folks to believe. Also, thank you for permitting me to comment! 662294

  2. 779785 683332Outstanding post, I believe blog owners need to larn a good deal from this site its rattling user friendly . 245457

  3. 168726 518213cleaning supplies ought to have earth friendly organic ingredients so that they do not harm the environment 374134

Leave a Comment