Monthly Archives: novembre 2013

La prima scelta dei giovani


I formatori di Italia Orienta, su iniziativa del Rotary Club Golfo di Anzio e Nettuno, supportano gli studenti medi nella scelta.

L’Educational Tour fa tappa a Udine


Istituto d’Istruzione Superiore  "G.G. MARINONI" 3 Dicembre 2013

 

Il Dirigente scolastico Prof.ssa Laura Decio

foto pag9 udine

L’istituto Tecnico “G. Marinoni” di Udine da più di 50 anni offre al territorio studenti in possesso delle competenze e conoscenze che qualificano i profili professionali del settore delle costruzioni.

L’orientamento nell’offerta formativa si esplicita nelle sue tre dimensioni (informativa, formativa, educativa) nel corso dell’intero quinquennio.

Nel primo biennio è focalizzato all’accoglienza e all’accompagnamento degli studenti nella scelta del percorso da intraprendere al termine del secondo anno .

Nel secondo biennio e nell’ultimo anno è focalizzato sul progetto di vita:

* dal punto di vista educativo è centrato sulla conoscenza di sé e sulla acquisizione di competenze specifiche per consentire agli studenti di agire con maggiore consapevolezza nelle scelte per il futuro;

L’Educational Tour fa tappa a Trento


Istituto d’Istruzione Superiore  "G. Galilei" 29 Novembre 2013

 

Il Dirigente scolastico Prof. Flavio Dalvit

Immagine

L’Attività di orientamento è divenuta sempre più importante, a causa della variegata offerta formativa universitaria, delle riforme succedutesi negli anni, della difficoltà di scelta da parte dei ragazzi, dovuta alla mancanza d’informazione, alla presenza di corsi di laurea a numero chiuso, all'attuale crisi economica.

Le attività rivolte agli studenti delle classi quarte e quinte sono le seguenti: costante informazione delle attività proposte dai vari atenei; incontro per illustrare il sistema universitario italiano; sportello di consulenza filosofica e al progetto di vita; adesione a progetti particolari proposti dai vari atenei ( progetto “Tandem “ (univr); “pensa trasversale” (unitn); summers schools (Scuola Normale, Luiss, Politecnico di Milano), progetto “dal talento al lavoro” (Luiss); organizzazione di simulazione di test di ammissione.

La scuola propone inoltre agli studenti che hanno compiuto i...

L’Educational Tour fa tappa a Verona


Istituto d’Istruzione Superiore  "A. Messedaglia" 28 Novembre 2013

 

Il Dirigente scolastico Prof. Giancarlo Peretti

Immagine

Il Liceo scientifico “A. Messedaglia” offre agli studenti unapreparazione complessiva di base, articolata nelle diverse aree culturali, secondo una metodologia didattica ed un progetto educativo che mirano alla formazione della persona attraverso l’acquisizione e la rielaborazione critica dei contenuti con metodi specifici e trasversali alle varie discipline.

Grazie a questa impostazione, il diploma conseguito presso il nostro Liceo consente di continuare gli studi presso ogni tipo di facoltà universitaria e di partecipare ai pubblici concorsi.

Le statistiche positive riguardanti il superamento dei test di ammissione alle diverse facoltà universitarie, da parte dei nostri studenti, confermano la validità del metodo e del progetto.

La scuola si presenta 

ImmagineIl Liceo fu istituito nel 1923, in seguito alla Riforma Gentile ed...

L’Educational Tour fa tappa a Padova


Istituto d’Istruzione Superiore  "E. Bernardi" 26 Novembre 2013

 

Il Dirigente scolastico Prof. Luciano Arianna

ImmagineL’Istituto Bernardi pone la centralità dello studente alla base delle proprie scelte educative e didattiche, privilegiando in modo particolare il successo formativo e le esigenze legate all’inserimento sociale e professionale nel rispetto delle regole. Gli obiettivi che l’Istituto Bernardi si prefigge sono: favorire l’accoglienza degli studenti in relazione alle loro attitudini; attivare iniziative legate alla salute e al benessere; formare un cittadino, inserito nel contesto sociale, capace di far valere i propri diritti e far fronte ad impegni e doveri; stimolare l’interesse verso l’ambiente e le energie sostenibili e rinnovabili; ridurre la dispersione scolastica; formare un professionista qualificato e inserito nel contesto produttivo, capace di utilizzare le conoscenze, competenze e abilità acquisite nel corso degli anni di studio; aumentare le competenze degli studenti in materia di sicurezza e qualità; facilitare e migliorare...

L’Educational Tour fa tappa a Pescara


Istituto d’Istruzione Superiore  "E. Alessandrini" 22 Novembre 2013

 

Il Dirigente scolastico Prof. Carlo Di Michele

Immagine

Ho aderito con convinzione alla proposta di ospitare la tappa abruzzese dell’Educational Tour in quanto il tema dell’orientamento appare oggi decisivo nella scuola almeno per due ordini di ragioni. Da una parte occorre aiutare i ragazzi a scoprire e valorizzare i propri talenti, le proprie attitudini, a coltivare aspettative rispetto al proprio futuro, sia attraverso una solida preparazione a scuola, sia attraverso altri canali, quali l’alternanza scuola-lavoro, gli stage, le occasioni formative presenti sul territorio, ecc. D’altro canto, occorre creare le occasioni e fornire gli strumenti perché i giovani conoscano le opportunità, sia relative al mondo del lavoro che alla prosecuzione degli studi, e tutto questo, specie in un momento così delicato, segnato dalla crisi e dalle sfide che la società globalizzata lancia ai nostri giovani. C’è una ricchezza nei giovani sulla...

L’Educational Tour fa tappa a Teramo


Istituto d’Istruzione Superiore  "Delfico" 9 Gennaio 2014

 

Il Dirigente scolastico Prof.ssa Loredana Di Giampaolo

  ImmagineFINALITA’/OBIETTIVI ◗ Sostenere lo studente nella ricerca della propria identità personale, intellettuale, affettiva, sociale. ◗ Attrezzare lo studente per l’analisi delle proprie caratteristiche personali, individuando punti di forza e di debolezza. ◗ Fare acquisire un metodo funzionale di analisi della realtà economica locale ed internazionale per capire le dinamiche fondamentali. ◗ Informare con sistematicità sulla realtà economica esterna per operare delle proiezioni di scelte future. ◗ Far conoscere accuratamente il sistema universitario nazionale i diversi percorsi formativi utili per operare una scelta universitaria adeguata e consapevole. ◗ Educare alla costruzione di un progetto di vita realistico, sostenuto da valori e aspettative socialmente condivisibili.

METODOLOGIE/ATTIVITA’ Rilevazione dei bisogni per classe mediante questionario. Individuazione delle priorità del territorio attraverso incontri con UNIONCAMERE. Riconoscimento da parte dello studente delle proprie competenze, attitudini e capacità attraverso test e colloqui con esperti. Potenziamento delle competenze...

Gli studenti del centro Italia


Gli operatori di Italia Orienta hanno incontrato i protagonisti del domani, così da stimolarne potenzialità ed attitudini.

Lavoro o università?


La voglia di lavorare a confronto con il proseguimento degli studi. Il bisogno di indipendenza “post-diploma”, si scontra con un processo di scelta consapevole.

L’Educational Tour fa tappa a Terni


Istituto d’Istruzione Superiore  "Casagrande" 20 Novembre 2013

 

Il Dirigente scolastico Prof. Giuseppe Metastasio

foto pag 9 terniUna scuola che “orienta” è una scuola che pone uno studente nella condizione di credere in se stesso, saper affrontare e risolvere problemi, sapersi relazionare con gli altri ed effettuare scelte consapevoli. Per fare ciò una scuola deve immergere lo studente nella realtà del territorio e permettere ai ragazzi di sviluppare competenze adeguate alle sue richieste.

Con il progetto Alternanza Scuola-Lavoro, struttura portante del Piano dell’Offerta Formativa, l’IIS Casagrande Cesi organizza stage e conferenze informative, simulazioni d’impresa, progetti nazionali e locali in rete con scuole, aziende, enti pubblici, privati, centri multimediali, banche. Gli studenti vi possono conseguire l’ECDL (European Computer Driving Licence o Patente europea del computer) Core/Advanced, la certificazione per le lingue straniere (PET/ FIRST CERTIFICATE). La trasformazione sociale e territoriale più recente spinge oggi la scuola a ideare...

Pagina 1 di 212